β„π•’π••π•šπ•œπ• π•Ÿ – π”½π•¦π• π•£π•š 𝕕𝕒𝕝 π•₯π•–π•žπ•‘π• β€¦ – 𝕆𝕀𝕝𝕒𝕧𝕛𝕖 𝟚𝟘𝟘𝟞 – π•π•–π•Ÿπ•–π•«π•šπ•’ π”Ύπ•šπ•¦π•π•šπ•’ 𝕀𝔾𝕋

Basterebbe il nome, “fuori dal tempo…” per iniziare e concludere questo post, ma a me piace parlare e raccontare il vino, quindi non troverete un tanto abusato “post muto”.Questo era … Continua a leggere β„π•’π••π•šπ•œπ• π•Ÿ – π”½π•¦π• π•£π•š 𝕕𝕒𝕝 π•₯π•–π•žπ•‘π• β€¦ – 𝕆𝕀𝕝𝕒𝕧𝕛𝕖 𝟚𝟘𝟘𝟞 – π•π•–π•Ÿπ•–π•«π•šπ•’ π”Ύπ•šπ•¦π•π•šπ•’ 𝕀𝔾𝕋

RADIKON: β€œCos’è il genio se non equilibrio sul bordo dell’impossibile?”

Seconda delle tre visite fatte in occasione della 3rd Exclusive Wine Experience organizzata da @brdahomeofrebula Salutata con un sorriso inebetito dalla contentezza Mateja Gravner ritrovo quella stessa sensazione di benessere … Continua a leggere RADIKON: β€œCos’è il genio se non equilibrio sul bordo dell’impossibile?”

Gravner: dove il tempo scorre piΓΉ lentamente

È piuttosto semplice descrivere un vino quando si ha un minimo di competenza tecnica, Γ¨ invece difficilissimo capire e raccontare quello che c’è dietro. Ho scritto e cancellato decine di … Continua a leggere Gravner: dove il tempo scorre piΓΉ lentamente