Tra intuizione e destino: il nuovo Brunello “Giovanni Neri”

Giovedì 10 Novembre è stato presentato in anteprima mondiale il nuovo Brunello di Casanova di Neri. Ve lo racconto. Individuare luoghi unici e peculiari è stata storicamente la forza di … Continua a leggere Tra intuizione e destino: il nuovo Brunello “Giovanni Neri”

Il Marroneto: “lo stile è l’impronta di ciò che si è in ciò che si fa” (René Daumal)

Aprile 2018, Firenze, Villa Bardini, La Leggenda dei Frati. In corso una delle prime importanti degustazioni a cui prendo parte: in tavola con l’annata 2008 i più grandi Sangiovese della … Continua a leggere Il Marroneto: “lo stile è l’impronta di ciò che si è in ciò che si fa” (René Daumal)

Le Pergole Torte: viaggio verticale attraverso un quarto di secolo

Il 7 Maggio 2022 si è svolta a Siena al Ristorante il Mugolone una splendida degustazione verticale di 9 annate di Le Pergole Torte organizzata sapientemente da Davide Bonucci di … Continua a leggere Le Pergole Torte: viaggio verticale attraverso un quarto di secolo

Montevertine Ambra Dolce 1994

La vasca 35, che noi chiamiamo la “vigliacca”, perché qualcosa ci combina sempre, dovrebbe avere già un bel rosso brillante, invece insiste sull’arancione scuro, tendente al bruno, color ambra direi. … Continua a leggere Montevertine Ambra Dolce 1994

Col di Lamo, Montalcino: “È il tempo che hai perduto per la tua rosa che ha fatto la tua rosa così importante” – Antoine de Saint-Exupéry

Siamo a Montalcino, versante Est. A pochi passi dai famosissimi cipressi di San Quirico d’Orcia, una delle cartoline più rappresentative della Toscana. Siamo a Col di Lamo, tenuta che può … Continua a leggere Col di Lamo, Montalcino: “È il tempo che hai perduto per la tua rosa che ha fatto la tua rosa così importante” – Antoine de Saint-Exupéry

Querciabella, Batàr 2004: 30 anni dall’inizio di un sogno

Batàr 2004 porta in etichetta il sigillo di 30 anni di storia. Tanto è passato da quando nel 1974 Giuseppe Castiglioni acquistò l’azienda con un solo ettaro di base. Un … Continua a leggere Querciabella, Batàr 2004: 30 anni dall’inizio di un sogno

Marzocco di Poppiano: “alcune persone sono quei paesini coi vicoli in cui puoi ancora lasciare la chiave sulla porta”

Vorrei avere il tempo per visitare ogni singola realtà della mia Toscana, ho una lista lunghissima di aziende che nel tempo sta crescendo a dismisura. Ecco che nei pochi momenti … Continua a leggere Marzocco di Poppiano: “alcune persone sono quei paesini coi vicoli in cui puoi ancora lasciare la chiave sulla porta”

Champagne Selezione RMConoscere, connettere, creare= sapere – di Elena Di Vaia

Il 25 novembre scorso, presso l’Antico Borgo San Lorenzo, un’amena location che rimarca le sue origini di vecchia cascina, locata a pochi chilometri da San Gimignano, e che mi ha … Continua a leggere Champagne Selezione RMConoscere, connettere, creare= sapere – di Elena Di Vaia

Benvenuto Brunello: l’en primeur approda a Montalcino

A meno di 9 mesi da Benvenuto Brunello Off 2021 a Montalcino si presentano le nuove annate in un’edizione anticipata rispetto alla norma. Il format a causa delle restrizioni Covid … Continua a leggere Benvenuto Brunello: l’en primeur approda a Montalcino

Tuscan’s Fourteen: i più grandi Merlot Toscani in orizzontale 2016 bendata

Parto dal finale di quella che è stata una degustazione memorabile. Una soddisfazione immensa perchè ci sono voluti quasi 2 anni per mettere in fila questi 18 Merlot Toscani 2016 … Continua a leggere Tuscan’s Fourteen: i più grandi Merlot Toscani in orizzontale 2016 bendata

𝕍𝕖𝕣𝕥𝕚𝕔𝕒𝕝𝕖 ℂ𝕠𝕝 𝕕’𝕆𝕣𝕔𝕚𝕒 “ℙ𝕠𝕘𝕘𝕚𝕠 𝕒𝕝 𝕍𝕖𝕟𝕥𝕠” 𝔹𝕣𝕦𝕟𝕖𝕝𝕝𝕠 𝕕𝕚 𝕄𝕠𝕟𝕥𝕒𝕝𝕔𝕚𝕟𝕠 𝔻𝕆ℂ𝔾 ℝ𝕚𝕤𝕖𝕣𝕧𝕒 𝟙𝟡𝟡𝟘 – 𝟚𝟘𝟙𝟘

Una verticale così non capita tutti i giorni e per questo inizio col ringraziare la famiglia Marone Cinzano per avermi fatto vivere questa splendida esperienza. Quella di Col d’Orcia è … Continua a leggere 𝕍𝕖𝕣𝕥𝕚𝕔𝕒𝕝𝕖 ℂ𝕠𝕝 𝕕’𝕆𝕣𝕔𝕚𝕒 “ℙ𝕠𝕘𝕘𝕚𝕠 𝕒𝕝 𝕍𝕖𝕟𝕥𝕠” 𝔹𝕣𝕦𝕟𝕖𝕝𝕝𝕠 𝕕𝕚 𝕄𝕠𝕟𝕥𝕒𝕝𝕔𝕚𝕟𝕠 𝔻𝕆ℂ𝔾 ℝ𝕚𝕤𝕖𝕣𝕧𝕒 𝟙𝟡𝟡𝟘 – 𝟚𝟘𝟙𝟘

𝕄𝕠𝕟𝕥𝕖𝕧𝕖𝕣𝕥𝕚𝕟𝕖 𝟙𝟡𝟡𝟞 • 𝕍𝕚𝕟𝕠 𝕕𝕒 𝕋𝕒𝕧𝕠𝕝𝕒 ℝ𝕚𝕤𝕖𝕣𝕧𝕒

Non importa che mettiate gli occhiali o stropicciate gli occhi pensando di aver letto male, questo Montevertine è un Vino da Tavola di Toscana Riserva, due termini impossibili da legare … Continua a leggere 𝕄𝕠𝕟𝕥𝕖𝕧𝕖𝕣𝕥𝕚𝕟𝕖 𝟙𝟡𝟡𝟞 • 𝕍𝕚𝕟𝕠 𝕕𝕒 𝕋𝕒𝕧𝕠𝕝𝕒 ℝ𝕚𝕤𝕖𝕣𝕧𝕒

ℙ𝕠𝕕𝕖𝕣𝕖 𝕄𝕠𝕟𝕒𝕤𝕥𝕖𝕣𝕠 – 𝕃𝕒 ℙ𝕚𝕟𝕖𝕥𝕒 – 𝕋𝕠𝕤𝕔𝕒𝕟𝕒 𝕀𝔾𝕋 – 𝟚𝟘𝟙𝟡

📍Castellina in Chianti (SI) 🍇 100% Pinot Nero ⛰ 570 mt s.l.m. 🗿Terreno ricco di calcare ⏳ 12 mesi in barrique di Allier nuove, media tostatura. 7 mesi in bottiglia … Continua a leggere ℙ𝕠𝕕𝕖𝕣𝕖 𝕄𝕠𝕟𝕒𝕤𝕥𝕖𝕣𝕠 – 𝕃𝕒 ℙ𝕚𝕟𝕖𝕥𝕒 – 𝕋𝕠𝕤𝕔𝕒𝕟𝕒 𝕀𝔾𝕋 – 𝟚𝟘𝟙𝟡

Argiano: bellezza e sostanza

Siamo nel versante meridionale di Montalcino, un altopiano posto a circa 300 metri s.l.m. solcato da una strada bianca centrale che di per sé vale il viaggio. La forma è … Continua a leggere Argiano: bellezza e sostanza

Vernaccia di San Gimignano: Anteprima 2021

Alcuni numeri: La Vernaccia di San Gimignano rappresenta il 2% della produzione vitivinicola toscana. Analizzando il mercato: il 52% di Vernaccia di San Gimignano è destinata all’estero, del restante 48% … Continua a leggere Vernaccia di San Gimignano: Anteprima 2021